martedì 18 dicembre 2012

Pizzoccheri


Pizzoccheri

Un piatto che mi piace preparare in questo periodo dell’anno sono i pizzoccheri. La considero ovviamente una portata unica e utilizzo la verza preferendola alle coste.
Ho utilizzato oltre al Bitto anche la Fontina, che pur non essendo un formaggio valtellinese, trovo che sposi benissimo questo piatto.

Per 4 persone
320 g di pizzoccheri
300 g di foglie di verza
200 g di patate (1 patata)
200 g di Bitto
150 g di Fontina
100 g di burro
80 g di grana grattugiato
2 spicchi d’aglio
pepe nero
sale


Ho eliminato le coste più grosse delle foglie di verza; ho sbucciato la patata, l’ho lavata e l’ho tagliata a pezzi. Ho salato abbondante acqua bollente, ho unito la verza e la patata e dopo 5 minuti i pizzoccheri e li ho portati a cottura.

Nel frattempo ho fatto fondere il burro e l’ho fatto soffriggere con l’aglio; ho tagliato a dadini il Bitto e la Fontina.





Ho scolato i pizzoccheri e ne ho versato uno strato in una zuppiera, ho aggiunto parte di Bitto, Fontina, grana, poi ho continuato alternando gli ingredienti. Ho terminato con mezzo mestolo d’acqua dei cottura dei pizzoccheri, il burro senza aglio, ho coperchiato la zuppiera e lasciato riposare per un paio di minuti. Ho poi mescolato, distribuito nei piatti e completato con una macinata di pepe.



 di Fabiano Guatteri

30 commenti:

  1. Hanno un'aspetto molto invitante,quasi quasi ti rubo un piattino!

    RispondiElimina
  2. Questo è un piatto pazzesco!! Lo adoro, è il periodo giusto per papparselo!! :)

    RispondiElimina
  3. Buonissimi, appoggio la scelta della verza e mi piace l'utilizzo della fontina ;) Complimenti e buona giornata :)

    RispondiElimina
  4. Mmmm che buoni, gli ho mangiati proprio domenica...:)
    Complimenti!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Mmmmh, un piatto che, almeno una volta all'anno, mi piace mangiare, anche se trovare il bitto in Maremma è una missione impossibile....ripiego di solito sulla fontina!
    A presto!

    RispondiElimina
  6. Ciao Fabiano, a me piace da impazzire il mare ma questo piatto mi fa immediatamente desiderare montagna, neve, camino acceso... Buonissimi i pizzoccheri!

    RispondiElimina
  7. Adoro i pizzoccheri e li mangio sempre con la verza...le coste mi sembrano una verdura troppo "molle" per una pasta così grossolana e sopratutto per il condimento...la prima volta li ho mangiati a casa di un mio amico di origini valtellinesi con casa a Roma...lui voleva far colpo su una mia amica e aveva organizzato la cena verso la fine di agosto..!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Audace preparare i pizzoccheri a fine agosto

      Elimina
  8. Piatto squisito, mi piace, segno la ricetta. e ti auguro Buon Natale :) Rosalba

    RispondiElimina
  9. sui pizzoccheri scatta il copia e incolla! li mangio spesso quando vado in piemonte... sapore unico, mi piace l'idea della verza... in una sola parola: superbi!:) buona serata

    RispondiElimina
  10. Mi piacciono tantissimo i pizzoccheri, e come li hai preparati tu sono davvero invitanti..anche a me piace molto la verza, poi la scelta dei formaggi è super!!!
    Ciao! Roberta

    RispondiElimina
  11. Questo piatto è favoloso!! Lo prepara spesso la mia mamma ed è fantastico!! Rigorosamente piatto unico e anche la mamma usa la verza. E' sempre un piacere leggere le tue ricette, un abbraccio e buona serata:-) qui foschia ahimè..

    RispondiElimina
  12. Che spettacolo Fabiano.. mi ricordo quelli che mi faceva la mia nonna. Poche cose sono buone come i pizzoccheri, dico davvero. Già il grano saraceno ha una consistenza rustica che mi fa impazzire.. che dire, questo piatto è superlativo! Un abbraccio forte forte!

    RispondiElimina
  13. Questo resta uno dei miei piatti preferiti..e lo preparo troppo raramente..buonissimo !

    RispondiElimina
  14. Non ho mai preparato questo tipo di ricetta, devo provare grazie per la ricetta ciao

    RispondiElimina
  15. ottimi i pizzoccheri!! questa salsa mi piace moltissimo!!

    RispondiElimina
  16. un piatto davvero gustoso...con la verza poi mi piace molto di più...!!

    RispondiElimina
  17. Troppo buoni! Ora un piattino ci starebbe proprio bene! :)
    Complimenti!

    RispondiElimina
  18. Anche a me Piace molto e mia suocera me la fa spesso! In modo molto simile a te. Ciao Fabiano !

    RispondiElimina
  19. squisiti e secondo me hai fatto un'ottima scelta con quei formaggi!
    ti auguro un sereno Natale e un felice nuovo anno!
    Alice

    RispondiElimina
  20. Ho la ricetta lì nel quanderno delle ricette pronta da fare...devo solo decidermi e con questo tuo abbinamento mi è venuta la voglia! :) Buone feste!!

    RispondiElimina
  21. Caro Fabiano, questo piatto è una delizia! :)

    Ne approfitto per farti gli auguri di un sereno Natale :)
    ciao

    RispondiElimina
  22. Buoni li adoro e da quando si trovano pronti li faccio più spesso prima era un lavoraccio fare la pasta....vedo che ti piace che nuotino nel formaggio come a me gnam gnam sono molto invitanti comunque io li ho fatti sempre e solo con la verza. Buona Natale a te e famiglia.

    RispondiElimina
  23. Che bel piatto,questi formaggi trovo siano davvero squisiti insieme.
    Ti Auguro un Sereno e Giooso S.Natale Fabiano e un proficuo anno 2013!
    Z&C

    RispondiElimina
  24. Li ho fatti anch'io di recente, anche se un po' meno annegati nel formaggio. ^_^
    E' un piatto che adoro, letteralmente!

    RispondiElimina
  25. Ciao
    Tanti auguri, buone feste!!

    RispondiElimina
  26. guarda che in Valtellina il Fontina non lo mettiamo

    auguroni!!!!

    RispondiElimina