sabato 6 ottobre 2012

Risotto con zucca

Risotto con la zucca 

E’ tempo di zucca e visto che amo i prodotti di stagione la sto cucinando in svariati modi. Nel risotto mi piace veramente tanto. Agli ingredienti tradizionali ho unito alcune scagliette di Stilton che ho fatto fondere in fase di mantecatura.

Ingredienti per 4
280 g di riso superfino
450 g di polpa di zucca brodo di manzo
1 cipolla ramata
40 g di grana grattugiato
30 g di burro
20 g di Stilton
sale


 Ho portato  il brodo i a ebollizione. Ho tagliato la zucca a pezzetti piccoli; ho sbucciato e affettato la cipolla. Ho fatto fondere circa 10 g di burro in un tegame, ho unito la cipolla e l’ho fatta appassire a fiamma bassa mescolando spesso per non farla imbiondire.

Ho unito la zucca, ho salato, ho mescolato e quando si è insaporita l’ho bagnata con un mestolo di brodo e l’ho fatta cuocere circa per 20 minuti mescolandola spesso così da ridurla parzialmente a crema.

Mentre la zucca cuoceva ho fatto fondere 10 g di burro in un altro tegame, ho versato il riso, l’ho tostato per circa un minuto, poi l’ho portato a cottura versando gradatamente il brodo bollente. Ho tagliato a spesse lamelle lo stilton.

 Quando il riso ha raggiunto il giusto livello di cottura ho spento la fiamma, ho aggiunto la zucca, lo Stilton, il grana, il rimanente burro, o mescolato quindi ho servito. La zucca che ho usato non era molto dolce, aveva la dolcezza della castagna e pertanto mi è piaciuto tenere qualche tocchetto intero per creare maggiori giochi di consistenza.

L'abbinamento
 La dolcezza molto contenuta di questa zucca mi ha permesso di stappare uno Champagne brut, cosa che non avrei potuto fare se la zucca fosse stata dolce. Si è trattato di un Pannier vintage del 2005,. Di questo Pannier ho apprezzato la carnosità del gusto, la freschezza nonostante i sette anni di affinamento, le note fragranti di pan brioche appena tolto dal forno, i sentori di nocciola e le nuance tostate che aumentavano con la permanenza dello Champagne nel calice.

di Fabiano Guatteri

52 commenti:

  1. anch'io preferisco la zucca meno dolciastra...!
    ottimo risotto, con quello champagne poi...!!!
    buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Una meraviglia, al solo pensiero pare di sentire tutti quei sapori aromatici che descrivi. Deve essere cremosissimo, consistente, bilanciato da quei pezzi che hai lasciato più grossi. Anche l'abbinamento col Pannier è lodevole! Mi piace! :D Un felice fine settimana! :)

    RispondiElimina
  3. Ti tratti molto beneee! Il risotto è meraviglioso, complimenti

    RispondiElimina
  4. Adoro il risotto conla zucca...una curiosità soltanto: perché non cuoci la zucca insieme al riso ?
    Ciaoooooo !!

    RispondiElimina
  5. Donaflor, la zucca dolciastra ... solo a picole dosi :)
    Ely Sono contento che ti piacciano sia la ricetta, sia l'abbonamento
    Mariangela ogni tanto un risotto ci sta....
    Marina il riso del risotto deve tostare. Se lo aggiungessi alla zucca non tosterebbe e se unissi la zucca al riso dopo la tostatura, la zucca non farebbe in tempo a cuocere.

    RispondiElimina
  6. Io la zucca la farei in ogni modo e sempre..cerco perfino di conservarmene alcune fino ad estate inoltrata...
    questo risotto con l'aggiunta di quel formaggio deve essere molto buono e particolare! Mi sono aggiunta ai tuoi lettori...e grazie della visita al mio piccolo blog!
    Ale

    RispondiElimina
  7. Anche tu oggi una ricetta semplice ma di gusto! io la zucca l'adoro te l'ho scritto in un paio di post sotto.. la faccio in mille modi.. ma alla fine il risottino è uno dei modi migliori per cucinarla!!! Buon sabato

    RispondiElimina
  8. Ciao Fabiano, grazie della tua visita graditissima! E ti seguo con piacere anche io, mi piace scoprire oltre ai piatti anche i vini abbinati :-).
    Il risotto con la zucca è il mio preferito dopo quello al gorgonzola e lo trovo molto coccoloso con la sua morbidezza! A presto Ely

    RispondiElimina
  9. Complimenti per l'ottima proposta!!!! Buona serata

    RispondiElimina
  10. Mia nonna lo cucina spesso il risotto con la zucca, fin da piccola è stato ed è uno dei piatti che preferisco! Complimenti per la ricettina gustosa =)

    RispondiElimina
  11. I sognatori di Cucina e nuvole La zucca è un ingrediente veramente prezioso. Grazie per esserti aggiunta al mio blog
    Claudia Sì alla fine un risottino....
    Ely dici bene, coccoloso....
    Paola grazie
    Valentina grazie, e grazie di esserti unita al mio blog

    RispondiElimina
  12. Eccomi qui...e con della zucca a seguito! La sua presunta fine sarà accompagnare delle lasagne in bianco...Il suo risotto ha un ottimo accompagnatore! Mi sono unita anch'io ...à la prochaine! :)

    RispondiElimina
  13. anche a me piace molto la zucca e la mangerei sempre.
    Ciao, sono Ivana e ricambio con piacere l'iscrizione.
    Complimenti per il blog, bello !

    RispondiElimina
  14. Sara con le lasagne non sarebbe male...
    Ivana siamo entrambi fan della zucca allora :)

    RispondiElimina
  15. Ecco un'altra fan della zucca,l'ho mangiata giusto stasera...dolcissima,di recente anch'io ho fatto un risottino alla zucca ma ho abbinato la melanzana...elegante la tua versione,vado ma prima mi bagno le labbra del tuo Pannier,alla prossima ;-)
    zagaraecedro.blogspot.com

    RispondiElimina
  16. Ketty sei molto raffinata. Posterò molto presto ricette degne di te. L'argomento sarà il pesce.

    RispondiElimina
  17. E' un vero piacere godere delle tue ricette e dei tuoi vini...
    decisamente gustoso il tuo risotto...la zucca è deliziosa e il Pannier...irresistibile!
    A presto!

    RispondiElimina
  18. Grazie ideecreative, verrò a trovarti presto

    RispondiElimina
  19. zucca e stilton è un abbinamento che, finché non lo provo, non me lo toglierò dalla testa! finora la abbinavo soprattutto al taleggio, ma la tua ricetta mi porta su una nuova strada, moolto interessante!


    RispondiElimina
  20. Valentina, è stata una decisione presa all'ultimo momento, nel senso che non ho acquistato lo stilton appositamente per questa ricetta, l'avevo già in casa. In ogni caso l'abbinamento mi è piaciuto molto.

    RispondiElimina
  21. Cavolini, l'abbinamento con lo stilton è un'azzeccata vincente.
    Forse lo preferisco al Castelmagno ch è ormai troppo scontato.
    Buona domenica
    Mandi

    RispondiElimina
  22. Rosetta, sono d'accordo con te circa il Castelmagno, specie se è erborinato. Il problema che spesso è senza muffe e gessoso....

    RispondiElimina
  23. Niè, io adoro i risotti di stagione, magari meno in estate, ma appena inizia l'autunno tra zucca e funghi mi scialo :D
    Buono il tuo!
    :*
    Cla

    RispondiElimina
  24. Sì, Claudia, anch'io d'estate preferisco altri piatti...

    RispondiElimina
  25. Bel blog ancora non lo conoscevo!Sapere e conoscere di vino non puo' che farmi bene!

    RispondiElimina
  26. Grazie per la visita neve di marzo. Verrò presto a conoscerti sul tuo blog

    RispondiElimina
  27. Ohhhh sul risotto mi soffermo un attimo, io adoro i risotti!Ma mica sono brava come te, eh? Io faccio delle minchia-ricette, diciamo che mi diletto. Bravo bravo, sarà per l'ora che ne so, ma sto sbavando sulla tastiera, fai te... :-D

    RispondiElimina
  28. Ohhhh sul risotto mi soffermo un attimo, io adoro i risotti!Ma mica sono brava come te, eh? Io faccio delle minchia-ricette, diciamo che mi diletto. Bravo bravo, sarà per l'ora chennesò, ma sto sbavando sulla tastiera, fai te... :-D

    RispondiElimina
  29. Ohhhh sul risotto mi soffermo un attimo, io adoro i risotti!Ma mica sono brava come te, eh? Io faccio delle minchia-ricette, diciamo che mi diletto. Bravo bravo, sarà per l'ora chennesò, ma sto sbavando sulla tastiera, fai te... :-D

    RispondiElimina
  30. Ohhhh sul risotto mi soffermo un attimo, io adoro i risotti!Ma mica sono brava come te, eh? Io faccio delle minchia-ricette, diciamo che mi diletto. Bravo bravo, sarà per l'ora chennesò, ma sto sbavando sulla tastiera, fai te... :-D

    RispondiElimina
  31. Simona, sono contento che il mio piatto ti piaccia...

    RispondiElimina
  32. Ciao Fabiano :) E' un vero piacere conoscerti ! Ho curiosato un pochino nel tuo blog..si vede che c'è tanta passione :)
    Il risotto alla zucca è uno dei miei preferiti.
    Da oggi ti seguo con grande piacere !
    A presto..

    RispondiElimina
  33. Grazie m4ry. Anche a me piace il tuo blog e intendo seguirti

    RispondiElimina
  34. Buonissimo questo risotto! proprio buono!
    Mi aggiungo ai tuoi lettori!

    Ciao, Ennio.

    RispondiElimina
  35. Caro Fabiano come hai potuto vedere anche io questo meraviglia della natura la cucino in vari modi ma sicuramente con il risotto insieme alle vellutate da il meglio di se.ottima idea aggiungere lo stilton!a presto baci

    RispondiElimina
  36. La zucca mi piace portarla in tavola spesso, da colore e allegria ai piatti oltre che ha notevoli porprietà benefiche per il nostro organismo; il tuo risotto è favoloso e sapientemente abbinato allo champagne, nel complesso risulta un piatto da gran serata, complimenti

    RispondiElimina
  37. Ciao, grazie per essere passato da me, è un vero onore che un enogastronomo e critico si sia interessato al mio blog. Il tuo è veramente ben fatto e con delle ricette davvero invitanti, complimenti, mi sono unita molto volentieri tra i tuoi sostenitori.
    Grazie ancora, a presto
    Elena

    RispondiElimina
  38. @Ennio, grazie.
    @Romy lo so che ami la zucca. Presto a mia volta posterò una vellutata....
    @Stefania, hai ragione, la zucca non è solo buona, ma anche benefica per la salute
    @Elena grazie per avere contraccambiato la visita. Tornerò presto sul tuo blog

    RispondiElimina
  39. Ciao Fabiano, ci ha fatto piacere conoscerti e visitare un po' il tuo blog... da oggi ti seguiamo anche noi!
    Questo risotto ci sembra proprio in sintonia con i nostri gusti... buono!
    A prestissimo
    Alessia&Tiziana

    RispondiElimina
  40. Ciao Alessia&Tiziana, grazie per la visita, vi seguirò anch'io. In settimana dovrei postare un'altra ricetta a base di zucca.

    RispondiElimina
  41. Ottimo il tuo risotto, la zucca è davvero molto buona e saporita e si adatta a molti piatti dolci e salati.
    Mi sono unita ai tuoi lettori

    RispondiElimina
  42. Antonella la zucca è, tra le verdure di questa stagione, una delle più versatili, si può fare di tutto. Grazie per la visita.

    RispondiElimina
  43. Ottima idea quella dello Stilton! A me piacciono molto sia i risotti, soprattutto nei mesi più freddi, che la zucca....trovare nuovi spunti è sempre un piacere. Grazie per la visita e a presto, ti seguo per conoscere le tue prossime idee! :)

    RispondiElimina
  44. Grazie per la visita Roberta. Contento che ti piaccia il mio risotto

    RispondiElimina
  45. Mi piace la zucca ma non l'ho mai provata nel risotto sai.. eppure adoro il riso:-). Proverò la tua ricetta magari senza lo Stilton:-) che in realtà è un formaggio che fino ad oggi non conoscevo.. Grazie d essere passato, Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Cinzia. Visto che siamo in stagione di zucca non esitare a prepararla con il risotto.

      Elimina
  46. ciao, grazie per essere passato da noi, così abbiamo avuto modo di conoscerti, anche noi amiamo la zucca, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che è stagione, approfittiamone :)

      Elimina
  47. Dove c'è risotto arrivo io... non conosco lo Stilton :( vado subito a documentarmi.

    RispondiElimina
  48. Bene. Lo Stilton è un formaggio erborinato come il gorgonzola

    RispondiElimina