venerdì 4 ottobre 2013

Scampi crudi con tzatziki su cuscus



E' un antipasto fusion in quanto unisce lo tzatziki greco al cuscus arabo; a questo si unisce lo scampo crudo in stile giapponese (o se si vuole italiano)


Scampi crudi con tzatziki su cuscus

per 1 persona

50 g di yogurt colato (come quello graco)
3 cucchiai di cuscus
1/5 di cetriolo
1 cucchiaino di scalogno tritato
4 scampi medi
1,5 cucchiai di olio evo
sale





Ho sciacquato gli scampi e staccato le testa (meno uno con entrambe le chele). Ho sgusciato le code poi le ho incise nel senso della lunghezza e ho eliminato i fili intestinali.
Ho portato in ebollizione 8 cucchiai d’acqua con una presa di sale, poi ho unito metà olio e il cuscus. Ho spento la fiamma, mescolato, coperchiato e lasciato riposare per 3 minuti; ho messo poi il recipiente sul fornello a fiamma medio bassa per un mezzo minuto poi ho spento e sgranato il cuscus con i rebbi della forchetta.

Ho lavato il pezzo di cetriolo e l’ho grattugiato con la buccia; ho aggiunto lo yogurt, lo scalogno, 1/2 presa di sale e l’olio rimasto mescolando. In un bicchiere ho disposto il cuscus, ho versato sopra lo yogurt,  e completato  con lo scampo comprensivo di testa e di chele. Ho servito con le altre code di scampo a parte.

Fabiano Guatteri

12 commenti:

  1. Hai fatto un antipasto pieno di gusti e sapori diversi, sapientemente uniti per la gioia del palato. Mi piace molto!

    RispondiElimina
  2. Grazie Andrea, contento che ti piaccia

    RispondiElimina
  3. Ottimo antipasto, davvero d'effetto!

    RispondiElimina
  4. Ciao Giuliana, e come vedi ci vuole poco (non è però poco trovare gli scampi freschi :) )

    RispondiElimina
  5. Carinissimo il tutto nel bicchiere.
    Fa una figura strabiliante.
    Buon w.
    Inco

    RispondiElimina
  6. Bellissimo Fabiano, molto originale!!!

    RispondiElimina
  7. Che golosità! Buona domenica!!!!!

    RispondiElimina
  8. mamma mia, che meravigliaaaaaaaa!!!

    RispondiElimina
  9. puoi prepararlo anche con i gamberi

    RispondiElimina