mercoledì 17 ottobre 2012

All you can sushi x2 a 18 euro


All you can sushi x2 a 18 euro

Una nota azienda specializzata nella vendita di proposte per il tempo libero a prezzi scontati offre oggi con la formula all you can, mangia tutto ciò che puoi, in altre parole senza limitazioni, una cena sushi per 2 persone a 18 euro a Milano.

Il locale si chiama Ginko (niente a che vedere l’ispettore che dava la caccia a Diabolik) ed è presentato come ristorante giapponese (nella voce partner). L’offerta è valida, attenzione, dalla domenica al giovedì, per cui non il venerdì e il sabato e sin qui tutto bene.

Però innanzitutto Ginko è un ristorante giapponese e cinese (non solo giapponese), che molto spesso significa ristorante cinese che fa cucina giapponese. Per cui il promesso “piccolo angolo di Giappone” è giusto una promessa. E già qui la proposta non è pienamente veritiera.

Leggendo poi le condizioni ecco una frase premonitrice “L'offerta è soggetta a limitazioni e non è garantita la possibilità di ottenere il servizio nel giorno e ora desiderati. Il cliente deve prenotare ...” Cosa significa? Che se l’offerta è soggetta a limitazioni, non è all you can per cui è falsa.

Se non bastasse, si dice che non è detto che la propria prenotazione venga accettata. Per esempio il tavolo a rigor di logica potrebbe essere libero a un orario non lontano dalla chiusura e se il servizio fosse lento, nonostante le limitazioni annunciate, quando chiudono il ristorante al tavolo sono arrivati ben pochi maki… per cui lo sventurato dovrebbe andare nella pizzeria più vicina a togliersi la fame. Non dico che sia così. Magari sono io il malpensante. (foto Paul Miller /Epa da Corriere della Sera)
di Fabiano Guatteri

47 commenti:

  1. davvero curioso...potersi ingozzare di sushi a 18 euro ma dopo le 23.30? E solo se a loro va? Mi sa che cominceremo a vedere delle belle...chissà se anche a Roma...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembrano le offerte dei parrucchieri: il lavaggio si ma i capelli te li asciughi al vento ! Ti farò sapere se la fantasia del Cupolone riuscirà a partorire qualcosa di simile...

      Elimina
  2. Certo che, al di là del fatto che puoi essere malpensante o meno.. in effetti non è che ci sia tutta questa trasparenza o queste condizioni per pensarla diversamente....!!! Mah.. A proposito, un buon posto (a mio parere) di questo tipo, a Milano, è lo Xier.. lo conosci? :) Io mi sono sempre trovata bene, lì, anche se è da tempo che non ci vado! :) Un abbraccio e un felice mercoledì! :)

    RispondiElimina
  3. Grazie Ely. Non conosco lo Xier, e non è neppure lontano da casa mia. Grazie per il consiglio

    RispondiElimina
  4. In effetti il servizio offerto non sembra essere coerente con la formula proposta!!! Ciao, buona giornata

    RispondiElimina
  5. Effettivamente non è chiarissima la cosa..mah!
    Buona giornata :)

    RispondiElimina
  6. Caro Fabiano, grazie infinite per il tuo bel commento al mio pollo fritto. Sono lieta di avere scoperto il tuo blog, molto interessante. A presto, Pat

    RispondiElimina
  7. Grazie Patty, e ancora complimenti per il tuo pollo

    RispondiElimina
  8. Si dice che a pensar male molto spesso ci si azzecchi...in ogni caso, con tutta la buona volontà, ma cosa si può aspettare un cliente da una cena a 18 euro per due persone?!?
    Alla prossima Fabiano!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto, Roberta, che cosa ci si può aspettare?

      Elimina
    2. Poco e niente, e se invece è tanto non oso pensare a che fine fa la qualità, tanto più che si tratta di pesce crudo....rabbrividisco!

      Elimina
  9. Ciao Fabiano che dire non si può che pensare male a leggere questo annuncio e poi 18 euro per due persone?! neanche al Mc Donald's oramai si cena per questa cifra.... :)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  10. Ciao Fabiano,
    sono arrivata qui passando da Roberta!
    E' troppo forte 'sto blog, mi unisco anch'io così non mi perdo i tuoi post!
    Adesso mi faccio un 'giretto' con calma a 'casa tua'...
    ..per quanto concerne il post..io non sono un'amante del sushi, ma so quanto costa il pesce di qualità...e 18 euro in due..mah? meglio il Ginko di Diabolik ;-)
    a presto,
    Roberta
    ..se ti va mi trovi qui: http://facciamocheerolacuoca.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta, verrò presto a trovarti

      Elimina
  11. beh...qui di furbate ...una più dell'altra!!! ma sai che ti dico? io il pesce crudo lo mangio...eccome se lo mangio...vado al porticciolo quando rientrano i pescherecci il pomeriggio e compro dei polipetti da mangiare crudi...una goduria unica caro mio :)!!!
    ciao e alla prossima

    RispondiElimina
  12. diffidare sempre di queste offerte!!! Però non è vero che quando il sushi costa caro vuol dire che è per forza buono! esperienza personale.. però diffido spesso di questi all can you eat perchè non mi piacciono. preferisco il classico sushi del ristorante solo giappo!! oppure lo faccio a casa! chi fa da sè fa per tre:)
    buona giornata ciao ciao!!

    RispondiElimina
  13. Essendo allegra gaudente e pure esigente, mi sono unita di diritto ai tuoi follower.
    Anzi, scusa, mi sarei pure aspettata un doveroso invito eh...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Carlotta.... ti invito formalmente nel mio blog :)

      Elimina
  14. Mah! Io non mi fido mai di queste offerte, forse sbaglio, non lo so... ma sono sempre poco chiare! Baci, buona serata :)

    RispondiElimina
  15. Bè certo non c'è da fidarsi,sbaglierò ma quanto valgono quelle belle trattorie con le tovagliette a quadri rossi e bianchi,lì si esce soddisfatti di sicuro! ;-)

    RispondiElimina
  16. Cifra a parte, sa proprio di fregatura.. in tutti i sensi, e non credo pensar così sia da malpensanti, forse semplicemente è essere realisti:-) Che locali però... Lì la 626 sapranno cos è, ho pensano sia numeri da giocare al lotto... Buona serata Fabiano, un saluto Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Cinzia, vuol dire andarsele a cercare...

      Elimina
  17. A Roma noi diciamo "che sola!!!".. e così mi sembra.. ma sai che io ho preso fregature culinarie con groupon? difatti mai più.. non mi fido... :-) buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Claudia, penso proprio che sia una "sola"

      Elimina
  18. Credo che tu abbia visto giusto...altro che malpensante!
    In ogni caso, almeno per me, il problema non si pone, al momento Milano è troppo lontana! Un caro saluto Fabiano :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Artemisia1984, talvolta il fatto che Milano sia lontana non guasta

      Elimina
  19. Il potere degli slogan pubblicitari... poi bisogna sempre vedere quanto corrispondano al vero! I presupposti sembrerebbero non esserci. Per quanto mi riguarda... la foto è inquietante (non certo per i maschietti, tuttavia!) e non mangerei mai sushi servito così... hahahaha!
    a Roma ogni tanto vado in un ristorante giapponese. Buona cucina, buon servizio. Devi andare abbastanza presto o prenotare perché c'è sempre la fila fuori. Sono un razzo a servirti, pur di liberare il tavolo al più presto... forse questa è l'unica pecca. Ma non ti cacciano via se ti dilunghi a chiacchierare con gli amici!!! Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì elly, gli slogan pubblicitari non sempre sono veritieri. Per quanto riguarda la foto l'ho scelta volutamente provocatoria.

      Elimina
  20. grazie della tua visita, ricambio con piacere. Vedo che sei un professionista del settore e ci dai tante notizie interessanti, per quanto riguarda il "you can eat" io ci ho provato una volta con la pizza, vero delle difficoltà di prenotazione ma la cosa più ridicola è che se non spazzoli il piatto pretendono di farti pagare ciò che lasci!!! ci vorrebbe un pò di regolamentazione più seria su queste offerte, in fondo si pagano anche in anticipo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ondinaincucina, spesso sono proposte troppo affidate al caso

      Elimina
  21. Grazie per essere passato dal mio blog. Trovo interessanti i tuoi articoli. A presto!

    RispondiElimina
  22. Di solito le offerte all you can attirano moltissime persone che si soffermano solo all' "all you can" senza approfondire l'entità delle offerte. Io ci rimarrei malissimo se dovessi incappare in quegli episodi di cui parli, considerando quanto amo il cino-giappo e soprattutto mangiare :)

    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. occorre essere sempre molto attenti di fronte a certe proposte

      Elimina
  23. Ricordo di aver letto da qualche parte, parecchi anni fa, che esisteva una trattoria dove mangiavi " a tempo", cioè ti ingozzavi e pagavi un tot a minuto.... non ho mai appurato a quale locale si riferisse ! Buon fine settimana...

    RispondiElimina
  24. un ristorante cino----giapponese? Già questa definizione mi lascia alquanto perplessa (due culture così diverse e non sempre sulla stessa lunghezza d'onda mi sembra difficile che si possano ritrovare in cucina), se poi è pure "all you can"....beh scappo a gambe levate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pennaeforchetta sono assolutamente d'accordo con te

      Elimina